10.01.2023

Il Mercato Immobiliare del Lusso nel Metaverso

Con quest’articolo iniziamo viaggio virtuale nell’immobiliare di lusso attraverso un settore che è stato “scoperto” di recente grazie allo sviluppo di nuove tecnologie informatiche: il mercato immobiliare nel metaverso.

Il mercato immobiliare nel metaverso è un trend in crescita, così come quello del lusso in generale. Su queste piattaforme tecnologiche in rampa di lancio, ci sono sempre più persone che investono in case di lusso virtuali: i loro prezzi crescono e continuano ad aumentare. Dai brand della moda ai venditori di terreni virtuali, il metaverso sembra rappresentare la prossima frontiera del lusso.

Il mercato del lusso nel metaverso

Cosa c’è di più concreto di un oggetto di valore o addirittura di una casa?
Potrà sembrare incredibile, ma ormai neppure i beni di lusso riescono a sottrarsi al mondo virtuale.
Negli ultimi mesi, infatti, il metaverso – o più precisamente, i vari metaversi autonomi già esistenti – è diventato teatro di vendita e acquisto di articoli di lusso e, addirittura, di ville e immobili.
Secondo una stima degli operatori finanziari, entro il 2030 il metaverso rappresenterà più del 10% del mercato dei beni di lusso, per una cifra che si aggira intorno ai 45 miliardi di euro rispetto ai più dei 400 totali del settore.
Ci sono già diversi brand di lusso che si sono attrezzati per sbarcare nel metaverso e ciò dimostra che il mercato di abiti di lusso e degli accessori più esclusivi è già fiorente in questo settore.

Metaverso e beni di lusso: crescita del mercato immobiliare

I beni di lusso per eccellenza nel mondo reale sono gli immobili di grande valore, ovvero le case di lusso. E anche nel metaverso si sta affermando questo trend, dato che i terreni e le ville virtuali sono diventate ormai uno degli investimenti preferiti di VIP, investitori privati e grandi aziende negli ultimi mesi. Nel corso del 2021, infatti, si calcola che siano stati spesi circa 500 milioni di euro in immobili virtuali.

Il trend è confermato da altri grandi nomi che hanno già acquistato immobili nel metaverso, tra cui calciatori e tennisti, ma anche aziende multinazionali come Republic Realm, società immobiliare che ha già investito 4,5 milioni di dollari circa per acquistare terreni su Sandbox, una delle più famose piattaforme immobiliari virtuali, e che possiede già 2.500 appezzamenti di terreno in 19 mondi differenti. L’investimento in immobili virtuali è dunque ormai una realtà affermata.

Come si acquista e quanto costa un immobile virtuale

A chi fosse interessato ad acquistare immobili nel metaverso bisognerà munirsi di specifiche criptovalute nei propri portafogli virtuali. Chi ha a disposizione la somma richiesta per un certo terreno virtuale nel proprio wallet dovrà unicamente accedere ai siti web delle varie piattaforme disponibili, selezionare un appezzamento e pagarlo o, se necessario, partecipare a un’asta per poi acquistarlo. Questi terreni virtuali, di fatto, sono perimetri disegnati su mappe altrettanto virtuali e permettono, una volta completato l’acquisto, di edificare sopra di essi o comunque di svolgere altre operazioni mirate ad aumentare il valore del lotto acquistato. Ovviamente è possibile anche affittare o vendere immobili già costruiti, perfino tramite consulenti o agenzie immobiliari dedicate.

Attualmente esistono una dozzina di piattaforme che mettono in vendita proprietà immobiliari virtuali (per un totale di 270.000 unità circa), ma le principali piattaforme su cui acquistare terreni e immobili virtuali sono quattro: Sandbox, Decentraland, Cryptovoxels e Somnium.
Sandbox, piattaforma leader del settore, rappresenta il 62% del mercato, con circa 167.000 proprietà di 96×96 metri, in vendita a 12.700 dollari ciascuna (dato di dicembre 2021).
Di recente è sbarcata nel metaverso anche Uttopion, dove è possibile acquistare un appezzamento di terreno per una somma che va dai 2.000 ai 20.000 euro circa. Ma il numero di piattaforme di immobili nel metaverso e di investitori cresce quotidianamente, tanto che c’è chi parla di un “boom immobiliare” virtuale.

Chi ha la disponibilità economica per farlo sta infatti acquistando immobili nel metaverso, soprattutto per non perdere l’occasione di investire in quello che sembra essere il futuro dei beni di lusso. Acquistare una casa di lusso nel metaverso può infatti rappresentare un ottimo investimento, oltre ad essere un modo per sbarcare per primi in quello che sembra essere uno degli ambiti che farà da protagonista negli anni a venire: il mondo virtuale.